Witt Istanbul Hotel, Istanbul, Turchia

Istanbul è tradizionalmente considerata una città con un’alta concentrazione di attrazioni storiche, ma ci sono molti musei moderni e divertimenti per tutti i gusti. La storia di oggi è dedicata al quartiere Beyoglu di Istanbul e al Witt Istanbul Hotel.

Controlla le tariffe Scegli un pacchetto turistico in hotel

Posizione & Storia

Il Witt Istanbul Hotel si trova nel quartiere Cihangir e occupa un moderno edificio di sei piani. Il proprietario di Witt Istanbul ha da tempo scelto un luogo adatto per l’apertura di un boutique hotel. Cihangir è un quartiere tranquillo e accogliente, costruito con costosi complessi residenziali. L’Hotel Witt Istanbul è stato inaugurato nel 2008 e offre 18 camere di tipo loft, decorate dai designer del famoso studio Autoban ben oltre la Turchia. Entro un anno dall’apertura, il design dell’hotel Witt Istanbul è stato premiato con il primo premio, le foto delle camere sono state pubblicate su tutte le principali riviste di interior design.

Camere

Le camere hanno pavimenti in parquet, tutte le finiture tessili sono anallergiche, tutte le camere hanno una splendida vista, mobili retrò-moderni, realizzati su ordinazione appositamente per le camere d’albergo, comprende ampi letti matrimoniali, comodi divani, ampi spogliatoi e sedie a dondolo. Le camere del Witt Istanbul sono dotate di aria condizionata, postazioni iPod, connessione internet wireless, TV a schermo piatto con canali via cavo, telefono e ampia cassaforte, minibar, macchinetta del caffè Nespresso. I bagni sono decorati con marmo naturale, gli ospiti possono godere di cosmetici e tessuti costosi. Nelle camere della categoria di prezzo più alta ci sono piccole cucine con tutto il necessario per preparare piatti e bevande semplici. Situate all’ultimo piano, le camere Queen Panoramic e Superior King Panoramic dispongono di terrazze private con lettini per prendere il sole.

Pasti e servizi in hotel

L’hotel non dispone di un proprio ristorante e una colazione a base di prodotti biologici locali viene servita nella hall al piano terra. Tutte le camere sono non fumatori, il servizio in camera è disponibile tutto il giorno, l’hotel dispone di parcheggio. Gli ospiti del Witt Istanbul Hotel possono trascorrere del tempo nel bar della hall, un salone con biblioteca, per riunioni di lavoro c’è una sala riunioni dotata di tutte le attrezzature necessarie per ufficio.

Attrazioni nelle vicinanze

L’Hotel Witt Istanbul si trova accanto a Beyoğlu. Il distretto di Beyoglu è apparso sulla mappa di Istanbul all’inizio del 19 ° secolo, ma è noto che in un insediamento fortificato, separato dalla parte centrale della città da una baia, dal 5 ° secolo dC. e. I genovesi e altri commercianti stranieri si stabilirono. Oggi, Beyoglu occupa la costa settentrionale del Corno d’Oro dal Ponte di Galata a Piazza Taksim. Questo è forse il quartiere più europeizzato e urbanizzato di Istanbul: qui sono stati costruiti palazzi di ambasciate straniere, sono state aperte banche, uffici di rappresentanza di società straniere, i loro dipendenti hanno vissuto e lavorato qui. L’odierna Beyoglu è il centro della vita culturale di Istanbul.

Via Nezavisimosti

Durante il giorno, sulla strada principale del quartiere Istiklal Caddesi (Independence Street), costruito con edifici in stile classicismo e art nouveau, c’è un commercio vivace, e la sera i visitatori sono attratti da ristoranti, caffè, bar e discoteche. Con altre parti di Istanbul, il quartiere di Beyoglu è collegato da una delle più antiche linee della metropolitana del mondo.

Linea metro Tünel

La lunghezza della linea Tunel è di soli 600 metri, e in effetti è una funicolare – una strada sulla trazione del cavo. La linea Tunel si affaccia sul famoso Ponte di Galata – dopo che è apparso nel film “The Girl on the Bridge” con Vanessa Paradis nel ruolo del protagonista, la sua popolarità tra i turisti è aumentata molte volte. Il primo ponte di Galata fu costruito a metà del 19 ° secolo, portava il nome del ponte valide e il passaggio su di esso era pagato. L’odierno ponte galata, il quinto consecutivo, è stato costruito nel 1995: questo ponte è a due livelli, una linea di tram è posata lungo il livello superiore e ristoranti costosi si trovano su quello inferiore.

Torre di Galata

Il biglietto da visita del quartiere Beyoğlu è la Torre di Galata di 61 metri, visibile da quasi tutti i punti della parte centrale di Istanbul. In piedi su una collina, la torre, costruita dai genovesi a metà del 14 ° secolo, si erge a 140 metri sul livello del mare. La torre faceva parte di un sistema di fortificazioni, e nel corso dei secoli, man mano che veniva ricostruita, cambiò ripetutamente nome. Oggi, la Torre di Galata ha lo status di oggetto museale, un ascensore è apparso all’interno della torre, portando i turisti al livello superiore, dove si trovano un ponte di osservazione, un caffè e un ristorante.

Museo di Arte Contemporanea – Istanbul Modern

Nel dicembre 2004, il Museo di Arte Moderna – Istanbul Modern è stato aperto a Beyoglu. Non è stato costruito un nuovo edificio: l’esperienza dell’Europa ha dimostrato che gli edifici industriali abbandonati sono perfetti per questo scopo. L’esposizione di Istanbul si trova sul territorio di magazzini ricostruiti nel porto di Karakoy. Al secondo piano c’è una mostra permanente di arte turca del 20 ° secolo, il piano inferiore (sotterraneo) è riservato alle mostre temporanee. Oltre alle mostre, il museo ha una biblioteca con connessione Wi-Fi gratuita, una sala multimediale, un negozio di libri e album d’arte, un caffè moderno, da dove una magnifica vista sul Bosforo si apre attraverso enormi finestre.

 

Controlla le tariffe Scegli un pacchetto turistico in hotel